AVVISO | Decreto Legislativo 196/2003 art. 13. Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali. Gli indirizzi E-Mail presenti nel nostro archivio provengono da richieste di iscrizioni pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in Internet, da dove sono stati prelevati. I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del Decreto Legislativo 196/2003 art. 13. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione come previsto dall'articolo 13. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo scrivendo a web@livefvg.com come indicato l'indirizzo di posta elettronica che desiderate rimuovere dalla lista. Abbiamo cura di evitare fastidiosi invii multipli; laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente. Il presente messaggio è stato inviato da un indirizzo di posta elettronica (news@livefvg.com) non abilitato alla ricezione. Eventuali risposte inoltrate a tale indirizzo verranno automaticamente eliminate. Se desideri cancellare la tua iscrizione a questa newsletter puoi farlo scrivendoci a web@livefvg.com
i ristoranti selezionati da LiveFvg
Al Pescatore
foxnose
Ristorante Pizzeria la Darsena
Altre notizie
I video consigliati

Ospedale di Udine: operata ma dimenticano la garza nella schiena

banner ristoranti

La signora Claudia, dopo essere stata sottoposta ad un intervento chirurgico, ha iniziato a sentire lancinanti dolori alla gamba destra, senza riuscire a capire a cosa fossero dovuti. Si è rivolta più volte al suo medico di base per farsi prescrivere degli antidolorifici, ma a poco servivano. Successivamente si è rivolta al reparto di chirurgia vertebro midollare che le ha consigliato una Tac ed una risonanza magnetica. Gli accertamenti hanno diagnosticato che era presente una massa non identificabile. La signora temeva fosse un tumore ed ha vissuto mesi di grandi preoccupazioni. Si è rivolta infine all’associazione diritti del malato, ed è assistita dall’ avv. Anna Agrizzi.

Roberto De Grandi

0 commenti su “Ospedale di Udine: operata ma dimenticano la garza nella schiena”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Eventi
Dalla pagina Facebook
Stabilimento Tivoli
Ristorante Allegria
Key West Beach Club
Gubane Dorbolò
TRATTORIA ALLA BERLINA
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com