AVVISO | Decreto Legislativo 196/2003 art. 13. Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali. Gli indirizzi E-Mail presenti nel nostro archivio provengono da richieste di iscrizioni pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in Internet, da dove sono stati prelevati. I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del Decreto Legislativo 196/2003 art. 13. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione come previsto dall'articolo 13. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo scrivendo a web@livefvg.com come indicato l'indirizzo di posta elettronica che desiderate rimuovere dalla lista. Abbiamo cura di evitare fastidiosi invii multipli; laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente. Il presente messaggio è stato inviato da un indirizzo di posta elettronica (news@livefvg.com) non abilitato alla ricezione. Eventuali risposte inoltrate a tale indirizzo verranno automaticamente eliminate. Se desideri cancellare la tua iscrizione a questa newsletter puoi farlo scrivendoci a web@livefvg.com
i ristoranti selezionati da LiveFvg
Gubane Dorbolò
Al Pescatore
Pilutti\\\'s Pub
TRATTORIA ALLA BERLINA
Altre notizie
I video consigliati

Vinitaly 2015, gli espositori del Friuli Venezia Giulia

VINITALY 2015, UN’OTTIMA ANNATA Crescono i buyer esteri, in arrivo da 140 paesi, nel 2014 erano 120 Restando fuori dal Vecchio Continente, il nostro partner commerciale più solido sono senza dubbio gli Stati Uniti, dove «la grande presenza della ristorazione italiana è il primo veicolo di promozione per il vino - come spiega Ramin Dabiri, di Vitis Imports - e poi ci sono consapevolezza e dimestichezza con le tante diverse denominazioni, tra le etichette più affermate emergono i bianchi Friulani.

Roberto De Grandi

Un commento su “Vinitaly 2015, gli espositori del Friuli Venezia Giulia”

  1. OTTIMA ANATAAAAAA !….
    Ma se prima e dopo la vendemmia dicevano tutti che era una brutta Anata con brutte uve grado alcolico basso insomma una fetecchia … … Ci hanno lavorato i enologi per avere una OTTIMA ANATA , complimenti braviiiiiiii…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Eventi
Dalla pagina Facebook
Ristorante Allegria
Osteria di Ramandolo